F. Sandro FLORIANI Site Design & Development 
 
Scrivimi/Write Me 

Amici...e altro

Estate 1960: Franco, Nathalie, Cesare, Marie José, Luciano.
Finale Ligure, estate 1960:
Mirella, Franco, Nathalie, Io, Cesare,
Marie José, Luciano
San Carlo 1966: Alda, Luciano, Renza, Carlo, Flavio, Luigi.
San Carlo 1966:
Alda, Luciano, Renza, Carlo, Rosa, Flavio, Luigi.
Capodanno 1967 (quasi): Alda, Luciano, Renza, Massimo (a terra), Carlo, Paola.
Capodanno 1966-7:
Alda, Luciano, Renza, Massimo, Carlo, Paola.

International Youth Science Fortnight, Londra 1961

Anny
Battesimo
Battesimo di Giorgio (figlio di Carlo), 1967.
Poker anni 60 (poco serio): Flavio, Luciano, Armando, Francesco, FSF.
Poker anni 60 a casa mia:
Flavio, Luciano, Armando, Francesco ed io.

Io e Renza, estate 1973,
Club Méditerranée di Palinuro

Renza ed io, estate 1974,
Club Méditerranée di Santa Giulia, Corsica
Navigazione al molo di Porto Rose, 1985: Luciano, FSF, Carlo, Franco, Armando.
Porto Rose, 1985:
Luciano, Io, Carlo, Franco, Armando.
Piero Stroppa
Brianza 1988:
Io e Piero Stroppa.

Crociera velistica alle Isole Eolie, estate 1996:
Io, Paolo (skipper), Silvana con figli e amica tedesca.

Musica in casa Biagioni, fine anni 70: Mara, io e Fulvio.

Vanna ed io, anni 90.

Loretta, io e la mia FIAT Barchetta, fine anni 90.

Coro BAN  Coro BAN
Il Coro BAN in concerto alla Casa Verdi di Milano, 2009 - Katya, Olya, Dan, Philip, io e John al ristorante Rumba di Tampa, Florida, 2010

Un'Iniziativa Benefica

Nel 1980 l'amico Piero Stroppa (vedi foto sopra) decise di organizzare uno spettacolo benefico al Teatro San Babila per raccogliere fondi a favore del Piccolo Cottolengo di Don Orione (la Fondazione Don Carlo Gnocchi, da noi consultata per prima, aveva declinato l'offerta), avvalendosi tra l'altro delle sue molte amicizie nel corpo di ballo del Teatro alla Scala.

Qui sotto la locandina dello spettacolo, che ebbe una lunga durata di più di 3 ore, per il quale fui arruolato nel per me inusitato ruolo di presentatore.

Detratte le varie spese, compresa la cena all'una di notte per tutti gli artisti in un prospiciente ristorante di Corso Venezia, non rimase poi granché per la beneficenza .

↑↑↑ Inizio Pagina ↑↑↑